Formazione

Servizi per l’infanzia

Servizi per l’infanzia

destinatari dei corsi sono educatrici ed educatori di asili nido, scuole dell’infanzia e servizi integrativi pubblici, privati e del privato sociale. I percorsi vengono declinati in relazione alla tipologia di servizio e all’età dei bambini.

Di seguito presentiamo alcune proposte formative per i servizi educativi con una sintesi dei principali contenuti.

La progettazione nei servizi educativi
• Nuovi riferimenti teorici per nuove modalità di lavoro
• Dalla programmazione alla progettazione
• Il progetto pedagogico
• La progettazione educativa
• Gli strumenti della progettazione: l’osservazione e la documentazione

L’osservazione nei servizi educativi
• Le funzioni dell’osservazione: strumento di conoscenza e pratica quotidiana
• Per un atteggiamento osservativo dell’educatore
• Metodologie e strumenti osservativi
• Progettare un’osservazione: le attenzioni metodologiche
• Descrivere ed interpretare: quale rapporto

La documentazione nei servizi educativi
• Le funzioni della documentazione: da memoria a strumento di lavoro
• Osservare per documentare
• Le fasi della documentazione: dalla scelta alla condivisione
• Progettare una documentazione: le attenzioni metodologiche
• Tipologie di documentazioni: documentazioni fotografiche, video, a parete, individuali, di percorsi…

Gli spazi nei servizi educativi
• Gli spazi e il progetto pedagogico
• Il rapporto tra ambiente e comportamenti dei bambini: il contributo della ricerca 
• Indicatori di qualità ambientale
• Strutture, spazi, arredi e materiali
• Osservare per riprogettare: il punto di vista dei bambini

L’ambientamento
• I presupposti psicopedagogici e le teorie di riferimento
• Il ruolo degli educatori nella mediazione di relazioni
• Metodologie e strumenti di lavoro: l’osservazione e il lavoro di gruppo
• Le modalità d’inserimento
• L’accoglienza della famiglia
• La transizione tra il contesto familiare e quello del servizio: le pratiche di connessione

Il gioco
• Il gioco: idee, criteri, classificazioni
• Prospettive teoriche sul gioco
• L’esperienza ludica nell’infanzia: esplorazione, gioco senso-motorio, gioco simbolico…
• Il ruolo dell’adulto nel gioco dei bambini
• Spazi e materiali per il gioco

Il gruppo di pari
• Abilità e interazioni sociali dei bambini da 0 a 6 anni
• Gli apprendimenti fra individuo e gruppo
• Il gruppo nei servizi educativi: cos’è e come si costruisce
• Il ruolo dell’adulto e del contesto
• Progettazione educativa, gruppo sezione e piccoli gruppi

Sostenere l’autonomia nei bambini
• Cos’è l’autonomia? Immagini, rappresentazioni, aspettative 
• Lo sviluppo delle autonomie da 0 a 6 anni
• Lo stile comunicativo e relazionale dell’adulto come promotore delle autonomie
• Le routines e la costruzione delle autonomie 
• Autonomie e organizzazione del contesto: spazi, materiali, proposte educative

Il corpo in ascolto
• In ascolto del proprio corpo
• L’incontro con l’altro e col gruppo
• Dallo sguardo al contatto
• Cura, fiducia, ascolto
• Riconoscere e condividere le emozioni

La relazione con le famiglie
• Comunicazione e relazione: la costruzione della fiducia fra educatori e famiglie
• Stili relazionali e stili educativi
• La progettazione della comunicazione fra servizi educativi e famiglie
• I momenti della comunicazione: colloqui, accoglienza e ricongiungimento, riunioni con gruppi di genitori
• La conduzione: stile comunicativo e organizzazione del contesto